• Volontariato

    SHIATSU nel sociale

VOLONTARIATO

Progetto Shiatsu nel sociale

Da quasi vent’anni la nostra Associazione tramite gli allievi della Scuola Internazionale di Shiatsu-Italia svolge servizi di volontariato in diversi campi.

Abbiamo iniziato nel 1997 con l’Associazione Genitori Bambini Down (A.G.B.D.) con la quale abbiamo collaborato per quasi quattro anni facendo trattamenti ai bambini di età compresa tra un anno a 17 anni.

Contemporaneamente è iniziato un servizio presso i Ceod (Centri educativi occupazionali diurni) dell’Ulss 20 . Sulla base di una convenzione i nostri operatori hanno trattato gli ospiti disabili delle strutture fino al 2012.

Dal 2014 con il passaggio dei Ceod alle Cooperative e la loro trasformazione in Centri Diurni (C.D.) abbiamo ripreso l’attività e tuttora continua il servizio in due Centri: uno a Verona e uno a Garda.
Sempre nel 1998 i nostri volontari hanno portato lo Shiatsu nella comunità per tossicodipendenti di Albarè (Vr) e nel carcere di Verona e Trento.

Dal 2013 stiamo portando avanti un’ esperienza presso il Centro Servizi Immacolata di Lourdes di Pescantina (Verona) presso il quale quattro operatori effettuano trattamenti Shiatsu sugli ospiti anziani con problematiche pesanti (ictus,s.l.a., paralisi, Alzheimer). Persone allettate che non possono partecipare ad altre attività per cui il momento di incontro con l’operatore scandisce il tempo nella struttura. Un momento in cui si sentono coccolati, sostenuti, accolti.

Nel 2015 abbiamo iniziato una collaborazione con l’Associazione ABEO che si occupa di bambini oncoematologici, sostiene le loro famiglie e la ricerca. Abbiamo effettuato trattamenti Shiatsu a cinque bambini partecipando al progetto “Le coccole di Gloria”.

Volontariato Elisa